Sfera luminosa nel cielo di Mondello, l’ufologo:«Movimenti anomali, forse sonda aliena»

215 Views A girare il video, dalla terrazza di casa sua è Daniele Chiappara:”Capii subito che non si trattava di una stella o un aereo”. “Ci mancavano soltanto gli alieni!”. Nel corso del 2020, di certo uno degli anni più turbolenti degli ultimi tempi, la battuta potrebbe risultare scontata ancorchè inflazionata. Eppure, quando a pronunciarsi è uno stimato ufologo, mettere da parte il sarcarsmo per cercare di attenzionare il video in questione crediamo ne valga la pena. Nella fattispecie, a condividere il filmato proposto da Palermo Live è Daniele Chiappara…

Read More

Cerere potrebbe contenere acqua liquida sotto la sua superficie

219 Views , scoperto nel 1801 da Piazzi all’Osservatorio di Palermo, potrebbe contenere acqua liquida sotto la sua superficie. Attraverso lo spettrometro Vir gli esperti hanno individuato un oceano antico, ricco di acqua salata; il pianeta nano, orbitante nella Fascia degli Asteroidi tra Marte e Giove e studiato a lungo dalla  sonda spaziale Dawn della NASA, nasconde nel cratere Occator un bacino  a circa 40 km sotto la superficie. La prima autrice dello studio a guida Inaf pubblicato su Nature, Maria Cristina De Sanctis ha riferito che “I sali individuati…

Read More

San Lorenzo: torna lo spettacolo delle Stelle cadenti (Perseidi)

130 Views E mi piace la notte ascoltare le stelle. Sono come cinquecento milioni di sonagli. Antoine De Saint-Exupéry La magia del cielo d’agosto sta per tornare: ogni anno, come di consueto, si ripete lo spettacolo delle stelle cadenti. Dal periodo che va dalla fine di luglio al 12/13 agosto si genera uno sciame di meteore con una cadenza di circa 100 scie luminose ogni ora, osservabili da un luogo abbastanza buio. A dare origine a questo sciame è la cometa Swift-Tuttle, il cui ultimo passaggio al perielio è avvenuto nel 1992;  le meteore che noi possiamo…

Read More

Marte era ricoperto di ghiacci

59 Views Molti canali non furono scavati da fiumi Marte in passato era coperto di ghiacci. Nuovi dati geologici smentiscono l’ipotesi che un tempo il pianeta rosso fosse un luogo ricco di acqua allo stato liquido: quelli che finora sono stati interpretati come letti di antichissimi fiumi erano stati, in realtà, scavati da ghiacciai. È quanto emerge dallo studio pubblicato sulla rivista Nature Geoscience dal gruppo dell’Università canadese della Columbia Britannica coordinato da Anna Grau Galofre. Grazie a un nuovo algoritmo per lo studio dei processi di erosione terrestri, i…

Read More

La prima eclissi totale di luna ripresa da un telescopio spaziale

115 Views Lo ha fatto Hubble, aiuterà a cercare la vita su altri pianeti Per la prima volta un’eclissi totale di Luna è stata osservata da un telescopio spaziale. Il primato porta la firma di Hubble, lo strumento di Nasa e Agenzia spaziale europea (Esa), che ha sfruttato la Luna come uno specchio per studiare il riflesso della luce solare filtrata dall’atmosfera terrestre: in questo modo è riuscito a riconoscere l’impronta dell’ozono, uno degli elementi chiave per la vita sul nostro pianeta. L’osservazione è così diventata un banco di prova,…

Read More

L’ Osservatorio Astronomico di Palermo: scienza e bellezza nel cuore della città

207 Views «La più sublime, la più nobile tra le Fisiche scienze ella è senza dubbio l’Astronomia. L’uomo s’innalza per mezzo di essa come al di sopra di sé medesimo, e giunge a capire la causa dei fenomeni più straordinari». Giacomo Leopardi  Nella città di Palermo, tra le infinite opere di importanza artistica, storica e culturale, sorge imponente il Palazzo dei Normanni, uno dei più antichi ed importanti della città oltre che Palazzo Reale più antico d’Europa.  Esso ospita al suo interno bellezze dal valore artistico inestimabile come la celebre…

Read More

Su Venere vulcani ancora attivi

100 Views La mappa in 3D aiuta a svelare i segreti del suo cuore agitato Venere ha il cuore agitato: è un pianeta con vulcani ancora attivi. È quanto emerge dallo studio pubblicato sulla rivista Nature Geoscience dal gruppo dell’Università americana del Maryland, coordinato da Laurent Montési, insieme ai colleghi del Politecnico Federale di Zurigo. Gli autori della ricerca hanno realizzato, grazie a simulazioni al computer, una mappa in 3D di decine di strutture a forma di corona sulla superficie di Venere, individuandone almeno 37 con attività geologica recente. L’attività…

Read More

Marte, Parmitano ‘sogno possibile tra 25 anni’

97 Views A patto che si vada sulla Luna entro 10 anni Mentre riparte la corsa a Marte con il lancio della sonda Hope degli Emirati Arabi, prima delle tre missioni robotiche per il pianeta rosso previste nel luglio 2020, si riaccende anche il sogno di portarvi l’uomo. Per l’astronauta Luca Parmitano dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) potrebbe diventare realtà fra 25 anni. “Se entro una decade andremo sulla Luna, nel prossimo quarto di secolo credo che diventi possibile andare su Marte”, ha detto l’astronauta durante il collegamento da Houston organizzato…

Read More

Scoperto il primo pianeta alieno ‘nudo’, mostra il nucleo

118 Views Aiuterà a studiare la composizione dei giganti gassosi Trovato il primo pianeta alieno ‘nudo’: si chiama TOI 849 b ed è un gigante gassoso probabilmente fallito o caduto in disgrazia, di cui è rimasto il nucleo (grande quanto Nettuno) che orbita vicinissimo a una stella simile al Sole, situata a 730 anni luce da noi. La scoperta, che apre una finestra inedita sulla composizione interna dei pianeti, è annunciata su Nature da un gruppo internazionale guidato dall’università britannica di Warwick, a cui partecipa anche l’Osservatorio di Torino dell’Istituto…

Read More

Nel cielo di luglio le Notti dei giganti

114 Views Giove e Saturno mai così ben visibili I giganti gassosi del Sistema Solare sono i protagonisti assoluti del cielo di luglio. A fine mese “saranno nelle migliori condizioni di osservabilità dell’anno, raggiungendo la massima luminosità e la minima distanza dalla Terra”. Lo spiega l’Unione Astrofili Italiani (Uai), che dal 24 al 26 luglio organizza le ‘Notti dei giganti’, con  serate osservative dedicate ai due pianeti. “Giove e Saturno si troveranno all’opposizione”, osservano gli astrofili italiani. I due pianeti saranno, cioè, in direzione opposta al Sole rispetto a un…

Read More