Tokyo, terremoto di magnitudo 6.1, nessun allarme tsunami

49 ViewsEpicentro a ovest della metropoli, treni Shinkansen sospesi Un forte terremoto di magnitudo 6.1 è stato registrato a Tokyo alle 22.41 locali (15.42 in Italia) con epicentro nella prefettura di Chiba, a est della capitale. Lo rende noto la Japan meteorological agency (Jma) che non ha lanciato alcun allarme tsunami, misurando poi l’intensità della scossa in 5 sulla scala nipponica di misurazione massima di 7 livelli. Al momento, secondo la tv pubblica Nhk, non risultano notizie di danni a persone o cose. I servizi dei treni superveloci Shinkansen sono…

Read More

Terremoto di magnitudo 5.7 in Pakistan: 20 morti e 300 feriti

56 ViewsAGI – Almeno 20 persone uccise e più di 300 ferite dal terremoto che ha colpito il sud del Pakistan. Tra loro una donna e 6 bambini. Secondo il vice commissario locale, il bilancio delle vittime potrebbe aumentare man mano che i soccorritori riusciranno a raggiungere le aree più remote. Secondo la protezopme covoòe òpcaòe molte persone sono intrappolate sotto le macerie. Il terremoto ha sorpreso al lavoro i minatori di una miniera di carbone crollata dove al momento sono accertati quattro morti. L’area più colpita è stata la città montuosa di Harnai, in…

Read More

Vulcano Marsili, cosa succede in caso esplodesse? Le conseguenze dell’eruzione del ‘mostro vulcanico’

68 ViewsIl Vulcano Marsili è il più grande vulcano attivo d’Europa, con il suo cratere sottomarino, spaventa moltissimo tutta Italia ed è tenuto costantemente sotto controllo, ma cosa succederebbe in caso di esplosione? Quali sarebbero le conseguenze? Andiamo con ordine. Il Vulcano Marsili è uno stratovulcano sottomarino, che si trova nel Mar Tirreno, a 500 metri sotto il livello del mare a metà strada tra Napoli e Palermo. Il vulcano è caratterizzato sia da eruzioni effusive che esplosive. Il Marsili è a tutti gli effetti un vulcano attivo, in quanto le sue ultime eruzioni risalgono a 2000-3000 anni…

Read More

Terremoti: Grecia, scossa di magnitudo 6.1 a Creta

70 ViewsIngv, ad una profondità di 13 km Una scossa di terremoto di magnitudo 6.1 della scala Richter è stata registrata sull’isola di Creta, ad una profondità di 13 chilometri. Il sisma, secondo quanto comunicato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) che ne ha registrato la magnitudo, è avvenuta alle 08.17 ora italiana. Almeno una persona è morta, nel villaggio di Arkalochori. Si tratta di un operaio che stava svolgendo dei lavori all’interno di una chiesa il cui tetto è crollato a dopo il sisma. Sul posto è già…

Read More

Terremoto di magnitudo 7.2 a Haiti, la protezione civile: ‘Ci sono vittime’

206 ViewsLunga scossa avvertita in tutto il Paese, segnalati danni Un terremoto di magnitudo 7.2 è stato registrato a Haiti, a 12 km a nord-est di Saint-Louis du Sud, riferisce Usgs. Il terremoto è stato avvertito alle 8:30 ora locale (le 13,30 italiane) a nord-est dalla città di Saint-Louis-du-Sud, a 10 km di profondità. La lunga scossa è stata avvertita in tutto il Paese e sono già stati registrati danni materiali nelle località di Jérémie e Les Cayes, secondo le immagini diffuse dai testimoni. Si registrano delle vittime, ha reso noto la…

Read More

Etna: notte di fuoco, il cratere di Sud-Est dà spettacolo

231 ViewsFontana di lava e attività stromboliana, ancora emissione cenere L’Etna dà spettacolo con una notte di intensa attività sul vulcano, alternando attività stromboliana e fontana di lava e ritornando alle esplosioni, ma mantenendo l’emissione di cenere che, trasportata dal vento che ha cambiato più volte direzione, è caduta su molti paesi, arrivando a mare. L’eruzione è monitorata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio Etneo (Ingv-Oe) di Catania. E’ la terza fase parossistica dalla notte tra il 18 e il 19 maggio scorso, quando fu registrata la ‘fontana di lava…

Read More

Esplode vulcano Nyiragongo in Congo, migliaia in fuga

206 ViewsNel 1977 fece oltre 600 morti, tra più pericolosi del mondo Il vulcano Nyiragongo, uno dei più pericolosi del mondo secondo gli esperti, è esploso a pochi chilometri da Goma, capitale del Nord Kivu nella Repubblica Democratica del Congo. Migliaia di persone sono in fuga verso il confine con il Ruanda, mentre le autorità invitano alla calma. Nel 1977 il vulcano, alto tremila metri e dalle pendici densamente popolate, fece più di 600 morti. Il governatore militare della provincia del Nord Kivu, di cui Goma è capitale, “ha confermato…

Read More

Il rischio di forti terremoti e tsunami è più alto del previsto

193 ViewsUn nuovo modello predittivo rivede le stime Rivedere i modelli di pericolosità di tsunami e terremoti: è quello che suggerisce la ricerca condotta dall’università del New Mexico e pubblicata sulla rivista Nature Geoscience, secondo la quale in alcune aree i rischi sono più alti di quanto stimato finora. Parallelamente un altro studio su Nature Communication, guidato da ricercatori dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) e le università di Padova e di Pisa, verifica in laboratorio cha alcuni materiali dei fondali marini possono favorire la generazione di tsunami. “Capire…

Read More

Terremoti, un progetto per stimare la probabilità delle repliche

179 ViewsIn collaborazione fra Italia e Giappone Migliorare la stima della probabilità che dopo un forte terremoto l’energia delle scosse che lo seguono, le cosiddette repliche, decada o viceversa si possano verificare altre forti scosse: è questo l’obiettivo dello studio presentato dall’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale (Ogs) in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) e il giapponese Institute of Statistical Mathematics (Ism). Il progetto è stato inserito nel Protocollo Esecutivo 2021-2023 di cooperazione scientifico-tecnologica bilaterale tra Italia e Giappone, assieme ad altri dieci progetti.…

Read More

Terremoti, in Italia nel 2020 in media 45 al giorno, uno ogni mezz’ora

311 Views Per l’Ingv in totale sono 16.597, un numero simile al 2019 Sono stati in media 45 al giorno, all’incirca uno ogni mezz’ora, i terremoti registrati nel 2020 dalla rete sismica nazionale sul territorio italiano e nelle zone limitrofe: il numero complessivo è di 16.597, simile a quello dell’anno precedente. Lo rende noto l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). “Nonostante la grave crisi sanitaria, la sorveglianza sismica effettuata dall’Ingv nel 2020 non si è fermata neanche un secondo”, sottolinea il presidente dell’Ingv, Carlo Doglioni. L’Ingv ha pubblicato on…

Read More