Il cielo di Maggio tra ECLISSI totale di LUNA e congiunzioni astronomiche

68 ViewsIl cielo di maggio 2022 sarà ricco di eventi astronomici: prepariamoci ad osservare la Luna dalla fase crescente all’eclissi totale e ad interessanti congiunzioni tra i pianeti e il nostro satellite oltre che ad ammirare le costellazioni tipiche del periodo primaverile. Il mese si apre con la possibilità di individuare il falcetto di Luna crescente e Luce Cinerea (https://www.teresamolinaro.it/blog-detail/post/152986/luce-cinerea:-il-fascino-della-luna-al-chiar-di-terra) già dal 2 maggio in poi quando, sull’orizzonte occidentale, si verificherà la congiunzione con Mercurio e l’ammasso delle Pleiadi, avvolti nel crepuscolo. Il 16 maggio, in fase di piena, la Luna sarà interessata da un’eclissi totale che però, a differenza…

Read More

ISS: Samantha Cristoforetti nello Spazio con la Missione Minerva

65 ViewsIl 27 aprile 2022 alle 9.52 ora italiana, dopo vari ritardi e slittamenti di data, l’astronauta Samantha Cristoforetti volerà finalmente nello Spazio per raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale. Dopo la Expedition 42/Expedition 43 del 2014-2015 che gli ha permesso di conseguire il record europeo e il record femminile di permanenza nello spazio in un singolo volo (199 giorni), ora l’astronauta dell’ESA è pronta a prendere parte alla Missione Minerva. Astro Samantha raggiungerà la Stazione Spaziale il 24 aprile 2022 insieme alla squadra della Crew-4, a bordo della  capsula Crew Dragon di SpaceX: i suoi compagni…

Read More

Nel cielo di aprile: sciame delle Liridi, congiunzioni e danza dei pianeti

88 ViewsTra sfilate di pianeti, congiunzioni e stelle cadenti, il cielo di aprile si prospetta ricco di eventi astronomici da non perdere, soprattutto al mattino! Prima dell’alba ad Est splendono ancora Marte, Venere e Saturno: i tre pianeti saranno protagonisti già dalle prime mattine di aprile, con Marte e Saturno in congiunzione giorno 5 tra le luci dell’aurora; il signore degli anelli danzerà poi accanto alla Luna calante nel mattino di giorno 24 per ritrovarsi a comporre un trio astronomico insieme a Luna e Marte all’alba di giorno 25 aprile.…

Read More

L’inizio della PRIMAVERA astronomica con l’EQUINOZIO del 20 marzo

105 ViewsAlle 15 e 33 minuti (TU) di oggi 20 marzo ha fatto il suo ingresso la Primavera astronomica nell’emisfero boreale. La nuova stagione è determinata dall’Equinozio, istante esatto in cui il Sole incontra l’equatore celeste nel suo moto lungo l’eclittica e solo in tale occasione la separazione tra la zona illuminata della Terra e quella in ombra passa per i poli. In realtà già pochi istanti prima dell’alba il bordo del Sole supera la linea dell’orizzonte, e la luce della nostra stella illumina il cielo anticipando il cominciare del dí; per cui…

Read More

Gli eventi astronomici di Marzo e la Maratona Messier

136 ViewsIl mese di marzo segna il passaggio dall’inverno alla primavera astronomica il cui inizio sarà determinato dall’Equinozio che quest’anno cadrà giorno 20. Il cielo al mattino è dominato dal pianeta dell’amore, Venere, che si offre all’osservazione nelle 2 ore che precedono il sorgere del Sole sull’orizzonte Est; a impreziosire l’aurora ci sarà anche il pianeta rosso, Marte, che sarà in compagnia di Venere per tutto il mese regalandoci anche delle belle congiunzioni intorno a metà mese. Al quadretto di pianeti si inserirà anche Saturno, che il 29 marzo danzerà…

Read More

Luce Cinerea: il fascino della Luna al Chiar di Terra

124 ViewsLa Luna è il corpo celeste pù osservato e amato da tutti i popoli sin dall’antichità; seguire le varie fasi del nostro satellite ci fa sentire quasi parte di esso ed è magico cogliere la mutevolezza della luce che lo riveste. Nelle sere successive al novilunio,  così come nelle aurore successive al plenilunio, sarà capitato a tutti di incontrare nel cielo una sottile falce di luna (crescente o calante) e di riuscire a scorgere il resto del disco, debolmente illuminato, di un colore grigio-azzurro o verdastro. Si tratta della luce cinerea, dal latino lumen cinereum, per via del caratteristico color…

Read More

Nel cielo di febbraio dominano le costellazioni invernali, VENERE brilla nell’aurora

74 ViewsIl cielo di febbraio si apre con una sfilata di pianeti al mattino: poco prima dell’alba sarà possibile individuare sull’orizzonte Est Mercurio, Venere e Marte; proprio il pianeta dell’amore e il pianeta rosso ci regaleranno una stretta danza per quasi tutto il mese, che raggiungerà l’apice il mattino del 13 febbraio. Al quadretto astronomico del mattino si unirà anche la Luna calante a fine febbraio. Il panorama celeste dopo il tramonto segnerà l’inesorabile declino ad Ovest di Giove, che sarà ormai inosservabile dopo un anno da protagonista per quasi tutte le stagioni. L’orizzonte occidentale…

Read More

Un misterioso segnale radio accende la notte cosmica

67 ViewsE’ incredibilmente luminoso e come un faro accende la notte cosmica per 1 minuto ogni 18 minuti: si tratta di un oggetto misterioso la cui origine è ancora sconosciuta. La scoperta arriva dall’Australia occidentale, dove un gruppo di astrofisici del Centro Internazionale di ricerca per la radio-astronomia dell’Università Curtin, e nello specifico lo studente Tyrone O’Doherty, ha osservato l’oggetto attraverso il telescopio Murchison Widefield Array durante un lavoro di ricerca e analisi delle onde radio che provengono dallo Spazio. I dati raccolti dallo studio sono stati pubblicati proprio in questi giorni sulla rivista Nature dove la dottoressa e…

Read More

Un ASTEROIDE transiterà a 2 milioni di km dalla Terra il 18 gennaio 2022

115 ViewsDa giorni il web è invaso da notizie allarmistiche riguardanti il passaggio ravvicinato di un asteroide che punta alla Terra.  Come sempre si tende a ingigantire eventi di questo tipo classificandoli come catastrofici e distruttivi. Quel che è certo è che la sera del 18 gennaio l’asteroide Near-Earth (7482) 1994 PC1 transiterà a una distanza di 2 milioni di km dal nostro pianeta: l’oggetto è stato scoperto il 9 agosto 1994 dal Siding Spring Observatory in Australia, da Robert McNaught. Si tratta di un asteroide di tipo roccioso con…

Read More

Nel cielo di gennaio: astri brillanti, congiunzioni e il ritorno di Mercurio

127 ViewsL’appuntamento con il cielo del mese ci permette di scoprire i principali eventi astronomici e gli oggetti celesti da osservare e fotografare. Gennaio si apre con la Luna nuova, giorno 2, quindi nelle sere successive potremo già provare a scorgere la sottilissima falce che fa capolino sull’orizzonte Ovest dopo il tramonto del Sole; proprio l’orizzonte occidentale nelle prossime sere sarà affollato di oggetti celesti interessanti come i pianeti Giove, Saturno, Venere e Mercurio che torna a mostrarsi, guadagnando gradualmente una maggiore elevazione nella prima metà del mese, raggiungendo la…

Read More