Avvistamenti Ufo in aumento nella Pedemontana e a Pordenone

735 Views

AZZANO DECIMO. Globi rossi, misteri e creature spaziali a gogò: l’ufologo Antonio Chiumiento e l’astrofilo Franco Serafini hanno fatto il pieno di gente, sabato sera nell’ex casa dello studente di Azzano Decimo. Emozioni, applausi e inediti flash scattati sui cieli di Pordenone: alieni o bufale? Il titolo dell’ultimo libro di Chiumiento è “Avvistamenti e presenze misteriose” (Editoriale Programma). «Gli avvistamenti aumentano nella fascia della Pedemontana e anche in città», ha osservato. Ci sono ricerche e verbali, foto e dossier mai pubblicati, nella banca dati di fine 2011.image

«Sfrecciano oggetti non identificati – Chiumiento ha presentato il caso capitato a Serafini – Tra gli avvistamenti ci sono stati quelli dei misteriosi “globi rossi”, segnalati e documentati in un paio di relazioni tecniche. Sono state spedite anche al reparto di sicurezza dell’Areonautica di Roma e alla Base di Aviano nel 2011: prove testimoniali che non hanno mai avuto risposte».

Avvistati sopra i cieli di Pordenone e Cordenons, i “globi rossi” sono rimasti avvolti nel mistero degli oggetti sconosciuti che attraversano i cieli a elevata velocità. Ufo con tecniche di volo ed energie sconosciute all’uomo? Oppure scherzi e miraggi? A ciascuno la sua verità, ma il mistero non si scioglie. «Anche un cacciatore nel greto del Tagliamento ha avuto una “visione” inquietante – Chiumiento ha alzato la suspense sulla serata a base di misteri –. Ha incrociato un “essere” con uno “strano cane”: il fucile calibro 12, in questi casi, non serve a nulla. Ma che cosa sta accadendo nei nostri territori?».

Le “cronache marziane” nel cielo provinciale si aggiornano: Chiumiento e il suo staff offre il suo nuovo dossier Ufo. Le foto a colori sono le prove (da discutere) dell’esistenza di oggetti volanti tra le nuvole, a velocità supersonica. «È una sfida aperta – dice Chiumiento – quella che va ai confini della realtà e anche dell’immaginazione». Oltre 200 pagine di eventi inediti, immagini, nuovi documenti e testimonianze: casi di Ufo? Di sicuro inchieste da brivido. «Resoconti testimoniali, foto, documenti – Chiumiento duetta con gli Ufo da 30 anni –. Spicca il caso di avvistamento dei globi rossi in città e non sono lanterne cinesi né allucinazioni». Dischi volanti e marziani «altrui – scherza Chiumiento –: non ho mai visto un Ufo». Chiara Benotti (messaggeroveneto)

Comments

comments

Leggi anche

Leave a Comment