L’atmosfera di Giove scossa da lampi di luce blu simili a spettri

73 Views




Visti per la prima volta fuori dalla Terra dalla sonda della Nasa Juno

La Stazione Spaziale cattura lampi di luce nell’atmosfera della Terra, dove, a differenza di Giove, assumono un colore rosso. (fonte: NASA)

Lampi di luce simili a spettri blu danzano nell’atmosfera di Giove. L’insolito fenomeno, illustrato sulla rivista Journal of Geophysical Research: Planets, è stato catturato per la prima volta in un pianeta diverso dalla Terra dalla sonda della Nasa, Juno (Jupiter near-polar orbiter), che dal 2016 studia Giove da vicino.

Si tratta, sottolineano gli esperti, di lampi di luce transitoria, simili a colorate meduse, molto brillanti e di brevissima durata, come un battito di ciglia. Il fenomeno è stato catturato grazie a uno degli strumenti di Juno per osservare Giove nell’ultravioletto, (Uvs), disegnato per studiare le aurore polari create dalla turbolenta atmosfera del gigante gassoso.

A innescare questi lampi nell’atmosfera superiore, spiega Rohini Giles, tra i responsabili di Juno, “sono scariche di fulmini dovute a temporali negli strati sottostanti. Il colore blu – aggiunge – è legato all’idrogeno, gas di cui l’atmosfera gioviana è ricca”. Anche sulla Terra si possono osservare questi turbolenti fenomeni atmosferici, ma la prevalenza di azoto nell’atmosfera terrestre fa assumere loro una colorazione rossastra.


Comments

comments

Leggi anche