75190 Segreliliana: l’Asteroide della Memoria e della speranza

126 Views Le stelle da sempre hanno guidato gli uomini, che gettando lo sguardo verso la volta celeste, trovavano nelle piccole e flebili lucine bellezza, sogni, leggende, strade, ma anche rifugio nei momenti più duri. Così come è accaduto a Liliana Segre, nella sua vita segnata di tredicenne deportata dai Nazisti. Lei stessa racconta nella sua autobiografia “Fino a quando la mia stella brillerà”, scritta con Daniela Palumbo nel 2015, il suo rapporto con le stelle durante quella terribile esperienza che l’ha segnata per sempre: «Alla fine della giornata, il mio mondo di fantasia, al…

Read More

Corona Lunare: dalle Dolomiti alla Nasa uno scenario da fiaba

117 Views Il cielo è un profondo scrigno di fenomeni che ci vengono regalati talvolta senza che riusciamo a riconoscerli ed apprezzarli; può capitare di essere testimoni inconsapevoli di fenomeni astronomici oppure ottici, o di essere grandi appassionati da saper individuare la gran parte degli eventi celesti notturni e diurni da riuscire anche ad immortalarli con le giuste attrezzature. A qualcuno sarà capitato di notare in una serata di particolare nuvolosità qualche strana velatura coprire la Luna, conferendole attorno dei colori simili ad un arcobaleno, senza sapersi dare magari una spiegazione…

Read More

Caldo record negli oceani,primato nel Mediterraneo

127 ViewsTemperature più alte mai registrate fino a 2.000 metri profondità Caldo record negli oceani, con il Mediterraneo che detiene il più alto tasso di riscaldamento a livello globale: le temperature rilevate nelle acque oceaniche fino alla profondità di 2.000 metri sono le più alte mai registrate, come se gli oceani avessero assorbito l’equivalente del calore prodotto da 630 miliardi di asciugacapelli costantemente in funzione giorno e notte per un anno. Lo indicano i dati raccolti da 13 istituti di ricerca di tutto il mondo, fra i quali gli italiani…

Read More

Lo spettacolo delle Aurore Polari, un dono del Sole alla Terra

156 ViewsChi non ha mai sognato dinanzi alle immagini che ritraggono quei magici fasci di luce verde, a volte viola nel cielo dei paesi nordici? Un po’ tutti abbiamo desiderato di poterli ammirare dal vivo almeno una volta, e c’è chi ha avuto la fortuna di assitere a tale spettacolo. Si tratta dell‘aurora polare, detta boreale o australe a seconda dell’emisfero in cui si verifica, ed è un fenomeno ottico generato dall’interferenza del vento solare sul campo magnetico terrestre; quando le grandi quantità di particelle emesse dall’attività solare incontrano lo scudo magnetico terrestre, queste vengono attratte verso il Polo Nord…

Read More

Nuovo importante progetto culturale per onorare le donne scozzesi perseguitate come streghe

212 ViewsLe donne perseguitate per crimini di stregoneria in Scozia centinaia di anni fa saranno onorate in un nuovo importante progetto culturale sviluppato da due dei principali musicisti tradizionali scozzesi. Rachel Newton è stata precedentemente premiata agli Scots Trad Music Awards BBC Radio 2 Folk Awards. Immagine: Somhairle MacDonald Un libro di narrazione, un CD, un podcast, un’arte visiva e una produzione live itinerante dovrebbero emergere sotto la bandiera di Heal & Harrow. Il progetto – che traccerà paralleli con il trattamento delle donne nella società moderna – è stato…

Read More

Orione il Cacciatore del cielo invernale, fra scienza e mitologia

145 Views Tra le costellazioni invernali la vera protagonista a dominare il cielo serale è indubbiamente l’affascinante Orione. Trovandosi a cavallo dell’equatore celeste, Orione è ben visibile da tutto il pianeta, ed è facilmente individuabile grazie alla sua famosa “cintura“, data dall’allineamento delle tre stelle che la compongono. Facilmente riconoscibile, la costellazione più interessante dell’inverno è costituita dalla stella Betelgeuse, una stella supergigante rossa di notevoli dimensioni, posta in alto a destra del “Cacciatore” e monitorata da tempo dagli astronomi poiché, alla fine del suo ciclo vitale, potrebbe esplodere in supernova. Betelgeuse è stata erroneamente nominata stella alfa di Orione,…

Read More

Una misteriosa “oscillazione” sta spostando i poli di Marte

143 Views Come una trottola che oscilla mentre perde velocità, i poli di Marte si stanno allontanando leggermente dall’asse di rotazione del pianeta, spostandosi di circa 10 centimetri fuori centro ogni 200 giorni circa Marte mentre ruota attorno al proprio asse oscilla. Una ricerca, pubblicata sulla rivista Geophysical Research Letters conferma e gli astronomi non hanno idea del perché questo stia accadendo. Come una trottola che oscilla mentre perde velocità, i poli di Marte si stanno allontanando leggermente dall’asse di rotazione del pianeta, spostandosi di circa 10 centimetri fuori centro ogni 200 giorni circa.…

Read More

Terremoti, in Italia nel 2020 in media 45 al giorno, uno ogni mezz’ora

151 Views Per l’Ingv in totale sono 16.597, un numero simile al 2019 Sono stati in media 45 al giorno, all’incirca uno ogni mezz’ora, i terremoti registrati nel 2020 dalla rete sismica nazionale sul territorio italiano e nelle zone limitrofe: il numero complessivo è di 16.597, simile a quello dell’anno precedente. Lo rende noto l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). “Nonostante la grave crisi sanitaria, la sorveglianza sismica effettuata dall’Ingv nel 2020 non si è fermata neanche un secondo”, sottolinea il presidente dell’Ingv, Carlo Doglioni. L’Ingv ha pubblicato on…

Read More

Scoperto un giovane sistema planetario a 500 anni luce

94 Views Dal telescopio della Nasa Tess, ha due mondi grandi come Nettuno Parla italiano ed è formato da due mondi caldi, grandi come Nettuno e con un’età tra i 30 e gli 80 milioni di anni: è il sistema planetario più giovane tra quelli scoperti dal telescopio spaziale Tess (Transiting Exoplanet Survey Satellite) della Nasa. A scovarlo, a una distanza di circa 500 anni luce dalla Terra, un gruppo di astronomi guidato dai ricercatori italiani dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf). I risultati sono in corso di pubblicazione sulla rivista…

Read More

Superluna e pianeti giganti nel cielo del 2021

112 Views Grande attesa per le stelle cadenti di agosto Il cielo del 2021 è ricco di promesse, con una Superluna e una pioggia delle stelle cadenti di agosto che si annuncia spettacolare, In programma anche quattro eclissi, due di Luna e due di Sole, purtroppo tutte impossibii da vedere dall’Italia. “Il cielo di questo nuovo anno è ricco di eventi, dalla superluna del 26 maggio alle quattro lune piene dell’estate”, osserva l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope. Se nuvole, pioggia e neve hanno cancellato lo spettacolo delle Quadrantidi, le stelle cadenti…

Read More