Home » Notizie » Meteo » Usa, l’uragano Michael a 300 km dalla Florida

Usa, l’uragano Michael a 300 km dalla Florida

Il governatore della Florida Rick Scott ha esortato i residenti ad evacuare le aree costiere prima possibile: “Le decisioni che voi e la vostra famiglia prenderete nelle prossime ore potranno fare la differenza tra la vita e la morte”

L’immagine dell’uragano Michael ripresa dal satellite Aqua (Nasa)

L’immagine dell’uragano Michael ripresa dal satellite Aqua (Nasa)

L’uragano Michael si è rafforzato a categoria 4 (su un massimo di 5 livelli) e si trova a meno di 300 chilometri dalla Florida, sostenuto da venti fino a 210 chilometri all’ora. Secondo l’ultimo bollettino ufficiale, l’uragano si trova 275 chilometri a sud-sudovest di Apalachicola e 290 chilometri a sud-sudovest di Panama City, entrambe in Florida, e viaggia alla velocità di 19 chilometri all’ora. L’uragano colpirà la Florida in giornata, portando forti venti e piogge intense su parte della Georgia e della parte sudorientale dell’Alabama. Il Centro nazionale uragani ha avvertito che Michael è “estremamente pericoloso”. Il governatore della Florida Rick Scott ha esortato i residenti ad evacuare le aree costiere prima possibile: “Le decisioni che voi e la vostra famiglia prenderete nelle prossime ore potranno fare la differenza tra la vita e la morte”. Il collega dell’Alabama, Kay Ivey, ha emesso lo stato di emergenza in previsione di massicce interruzioni di corrente, danni e detriti causati dai venti forti. E in Georgia il governatore Nathan Deal ha dichiarato lo stato di emergenza preventiva per 92 contee: “Chiedo a tutti i cittadini di unirsi a me nella preghiera per la sicurezza della nostra gente, e di tutti coloro che sono sulla traiettoria dell’uragano Michael”, ha spiegato. Al suo passaggio in America Centrale, Michael ha provocato 13 vittime tra El Salvador, Honduras e Nicaragua.

Comments

comments

About angelo marano

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com