Home » 2015 » gennaio

Monthly Archives: gennaio 2015

Terremoto in provincia di Udine, scossa di magnitudo 4.1

Terremoto in provincia di Udine, scossa di magnitudo 4.1

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.1 è stata registrata all’1:45 sulle alpi Giulie, nella provincia di Udine. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 6,2 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni di Amaro, Moggio Udinese, Resiutta e Venzone. La Protezione civile conferma che, dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento, non risultano danni a persone o ...

Read More »

Il Sole sussulta, breve blackout radio in Australia

La potente ondata di radiazioni UV ha colpito l'atmosfera terrestre sopra l'Oceano Indiano (fonte: NOAA/SWPC Boulder)

E’ avvenuta la mattina del 13 gennaio, intorno alle 5:24 (ora italiana), la prima spettacolare eruzione solare del 2015. La potente ondata di radiazioni ultraviolette emesse dalla stella ha colpito l’atmosfera terrestre sopra l’Australia e l’Oceano Indiano, causando una breve interruzione delle comunicazioni radio. Lo rivela l’agenzia spaziale americana (Nasa), pubblicando le prime immagini scattate dall’osservatorio solare che controlla costantemente la nostra stella, il Solar Dynamics Observatory (Sdo). L’eruzione è ...

Read More »

Neve nera al Polo Nord

Neve-nera-400x250

Un fenomeno allarmante, che rischia di squilibrare ulteriormente i delicati meccanismi nell’Artico: ecco perché la neve nera al Polo Nord è un pessimo segnale. Il team guidato da Jason Box ha trascorso l’estate nel Circolo Polare Artico con l’obiettivo di rilevare e documentare l’allargamento dei ghiacci in Groenlandia, ma si è ritrovato una spiacevole sorpresa: una grande area (a 67 gradi latitudine nord, a 1.010 m sul livello del mare) ...

Read More »

La Nasa: più vicini che mai alla scoperta di una nuova Terra

I pianeti extrasolari individuati dal telescopio spaziale Kepler hanno raggiunto quota mille, tra cui otto nuovi potenziali “cloni” del nostro mondo

“Ogni nuova scoperta del cacciatore di esopianeti Kepler ci porta un passo più vicino alla risposta all’irrisolto e fatidico quesito: siamo soli nell’Universo?”. Lo dice John Grunsfeld, amministratore associato presso lo Science Mission Directorate del quartier generale della Nasa a Washington. Il telescopio spaziale, che dal 2009 al 2013 ha setacciato più di centocinquantamila sistemi stellari, ha infatti individuato oltre quattromila potenziali pianeti extrasolari e in questi giorni gli scienziati, ...

Read More »

A Göbekli Tepe il segreto dell’umanità

Il sito archeologico turco sarebbe un esempio di come a dare l'aspetto al nostro pianeta sarebbero stati visitatori di altri pianeti

“Göbekli Tepe è sofisticato, è straordinario ed ha 12 mila anni, il doppio dell’età che gli storici hanno fissato come data di inizio della civiltà. Dunque la scoperta di questo solo sito archeologico ha fatto saltare tutto in aria, dal punto di vista accademico”. Linda Moulton-Howe ha camminato tra queste rovine nel sud della Turchia, vicino al confine siriano. Ha osservato i pilastri e  le steli decorati con bassorilievi di ...

Read More »

Misurata la curvatura dello spazio-tempo grazie ad una stella evanescente

La pulsar inclina l'asse di rotazione mentre attraversa lo spazio-tempo curvato dalla massa della compagna (fonte: Joeri van Leeuwen)

La curvatura dello spazio-tempo prevista da Einstein è stata misurata grazie ad un’evanescente stella di neutroni, appena prima che diventasse impossibile osservarla: bisognerà attendere almeno 160 anni perchè torni ad essere visibile dalla Terra. Il risultato, ottenuto da un gruppo internazionale di astronomi guidato dall’università di Amsterdam, è stato presentato al congresso della Società americana di astronomia a Seattle ed è pubblicato in contemporanea sulla rivista Astrophysical Journal. La stella ...

Read More »

Terremoto magnitudo 3 al largo di Palermo

terremoto-100115-01

Una scossa di terremoto di magnitudo 3 si e’ prodotta stamattina con epicentro nel mare di Palermo, nel distretto sismico “Costa siciliana settentrionale”. L’evento e’ stato rilevato dall’Ingv alle 04.40 a una profondita’ di cinque chilometri e a circa 10 chilometri dal litorale su cui si affacciano Trabia, Termini Imerese e Lascari. Nell’area dell’epicentro ricadono anche alcuni Comuni piu’ interni: Caccamo, Campofelice di Roccella, Cerda e Sciara. Poco prima, alle 04.14, un ...

Read More »

Il Museo Rockefeller tiene nascosti manufatti egizi di origine aliena

petrie-alien

I circoli Ufologici sono in fermento. Sono arrivate decine di richieste per analizzare gli strepitosi ritrovamenti scoperti nella casa di Gerusalemme del famoso egittologo Sir William Petrie (foto sotto); oggetti che “potrebbero far riscrivere la storia dell’antico Egitto se non del mondo intero”. Un video di YouTube postato il 13 Dicembre dal canaleParanormal Crucible (vi consiglio di guardare i video caricati da questo utente perché sono davvero tutti interessanti), mostra ...

Read More »

Fotografata una culla di stelle

La macchia scura al centro della nebulosa LDN 483 è la regione di formazione delle stelle (fonte: ESO)

Sembra un abisso nero del cielo in mezzo al manto di stelle luminose, e invece è una nube scura, ostruita da gas e polveri, che protegge una culla di stelle: il fenomeno e’ stato fotografato dallo strumento Wide Field Imager dell’osservatorio La Silla dell’Eso (European southern observatory), sulle Ande cilene. La culla delle stelle Questa nube oscura si chiama LDN 483 (Nebulosa Oscura di Lynds) e si trova a circa ...

Read More »
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com