Home » 2013 » agosto

Monthly Archives: agosto 2013

Scia luminosa avvistata in cielo da nord a sud: ufo o meteorite

Scia luminosa avvistata in cielo da nord a sud: ufo o meteorite

Alle 21 circa di stasera, 23 agosto, un’enorme scia luminosa ha attraversato i cieli italiani ed è stata visibile da nord a sud. Come riportato dal centrometeoitaliano.it si tratta probabilmente di un meteorite appartenente allo sciame delle Perseidi che ha illuminato letteralmente la sfera celeste in direzione est.

Read More »

Earth Overshoot Day, in 8 mesi la Terra ha finito il suo budget energetico

Earth Overshoot Day, in 8 mesi la Terra ha finito il suo budget energetico

Il 20 agosto è l’Earth Overshoot Day, ovvero il giorno che segna la data in cui l’umanità esaurisce per quest’anno il suo budget ecologico. “Questo significa che da oggi in poi viviamo oltre il limite – spiegano gli esperti del Global Footprint network, Ong che si occupa di misurare l'”impronta ecologica” del pianeta -. Da domani manterremo il nostro “tenore energetico” prelevando stock di risorse ed accumulando anidride carbonica in ...

Read More »

Marche, scossa di terremoto 4.4 al largo Ancona

Scossa terremoto 4.4 al largo Ancona

Una scossa sismica di magnitudo 4.4 è stata registrata, alle 08.44, dalla Rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, nel mare Adriatico centro-settentrionale, al largo delle Marche. L’evento è stato localizzato ad una profondità di 7.9 chilometri.

Read More »

Ufo, due eccezionali avvistamenti a Enna e sulle Madonie

Ufo, due eccezionali avvistamenti a Enna e sulle Madonie

Puntuali come ogni estate, arrivano gli avvistamenti di oggetti volanti non identificati. Tra le tante segnalazioni di questi giorni, due sembrano più insolite delle altre. La prima arriva da un escursionista palermitano che, venerdì scorso sulle Madonie, ha fotografato un oggetto di forma piatta e allungata. La foto è stata scattata lungo un sentiero in contrada San Miceli, nei pressi di Petralia Sottana.

Read More »

Staffetta di lune marziane ripresa dal robot Curiosity

In primo piano la luna marziana Phobos che passa davanti alla più piccola Deimos, nell'immagine ripresa dal robot-laboratorio Curiosity della Nasa (fonte: NASA/JPL-Caltech/Malin Space Science Systems/Texas A&M Univ.)

Dopo aver esplorato la superficie di Marte per un anno, Curiosity ha alzato gli occhi verso il cielo e ha ripreso le due lune marziane Phobos e Deimos come non erano mai state osservate finora. Per la prima volta si sono viste le immagini dei due satelliti del pianeta rosso sovrapporsi tra loro. Le immagini erano state riprese da Curiosity lo scorso primo agosto utilizzando una fotocamera chiamata MastCam ma ...

Read More »

Il vagito di una stella, un violento getto di gas, fotografato in tempo reale

Le osservazioni della stella appena nata fatte dal telescopio Alma (in arancio e verde, in basso a destra) rivelano un grande getto energetico in allontanamento. A sinistra (in rosa e viola) la parte visibile del getto direto verso la Terra

I primi istanti di vita di una stella sono stati fotografati, per la prima volta in tempo reale, dal telescopio Alma dell’Osservatorio Europeo Australe (Eso), sulle Ande cilene. Il ‘vagito’ di una stella nascente consiste nell’emissione violenta di un getto di gas che si scontra con le nubi più dense formate da gas e polveri che la circondano, dando origine ad una nebulosa.

Read More »

Pronto il laser lunare. Utilizzerà fasci di luce infrarossa

Il laser lunare. Utilizzerà fasci di luce infrarossa

È pronto il laser lunare per comunicare in modo velocissimo con le sonde in orbita intorno alla Luna. Realizzato dall’Agenzia Spaziale Europea (Esa), il sistema utilizza fasci di luce infrarossa che funzionano come ‘autostrade ad alta velocità’ su cui viaggiano i dati e potrebbe aprire la strada a un nuovo tipo di comunicazione con i veicoli spaziali in orbita terrestre o con le sonde interplanetarie.

Read More »

Il più potente campo magnetico dell’universo

La magnetar SGR 0418+5729. In alto a destra la regione della stella che ha fatto registrate il campo magnetico più intenso dell’universo. Elaborazione grafica (fonte: ESA-ATG Medialab)

Si trova nella Via Lattea, distante 6.500 anni luce dal nostro Sistema Solare, il più potente campo magnetico mai osservato nell’universo. Lo ha scoperto e descritto sulla rivista Nature il gruppo italiano coordinato dall’astrofisico Andrea Tiengo, della Scuola Superiore Universitaria Iuss di Pavia e ricercatore dell’Istituto di Astrofisica (Inaf). Fra gli autori il presidente dell’Inaf, Giovanni Bignami, professore ordinario di astronomia allo Iuss.

Read More »

Nuova Zelanda, forte scossa magnitudo 6.5

Nuova Zelanda, forte scossa magnitudo 6.5

Tanta paura, qualche danno superficiale agli edifici e servizi aerei e ferroviari sospesi per verifiche alle strutture: questo il primo bilancio della forte scossa di terremoto di magnitudo 6.5 (inizialmente valutata 6.8) registrata oggi in Nuova Zelanda. La scossa è stata avvertita da Christchurch, nell’Isola del Sud, ad Auckland, nell’Isola del Nord.

Read More »

Forti scosse in provincia di Messina, paura ma nessun danno

Forti scosse in provincia di Messina, paura ma nessun danno

Due scosse di terremoto di magnitudo 4.1 e 4.2 sono state registrate rispettivamente all’1:04 e all’1:06 sulla costa nord della Sicilia, in provincia di Messina. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), i terremoti hanno avuto ipocentro entrambi a 10,4 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni di Brolo, Ficarra, Gioiosa Marea, Librizzi, Montagnareale, Patti, Piraino, Raccuja, Sant’Angelo di Brolo e Sinagra.

Read More »
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com